Youth Advisory Boards for Peace

Aderisci il prima possibile!

Date del progetto: 07 Marzo - 08 Novembre 2020

Nr. partecipanti: 4

Età minima: 18

Tema: Corso di formazione a lungo termine sull'educazione alla pace e la risoluzione del conflitto che vede la collaborazione di paesi europei e del Caucaso.

Descrizione:

Vicolocorto cerca 4 partecipanti italiani per un progetto internazionale a lungo termine composto da 3 momenti formativi, collegati tra di loro, che si svolgeranno durante l’anno 2020:

 

GEORGIA, Bakuriani: 7 - 14 Marzo 2020

ITALIA, Pesaro:  15 - 21 Giugno 2020

GEORGIA, (Città da definire):  2 - 8 Novembre 2020

 

"Youth Advisory Boards for Peace" è un progetto finanziato dall'Unione Europea (Programma Erasmus+) ed ha lo scopo di promuovere la partecipazione attiva di giovani come attori chiave nelle politiche di peacebuilding. Si basa sulle linee-guida della risoluzione 2250 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che promuove una effettiva partecipazione dei giovani nei processi di riconciliazione, ricostruzione e promozione della pace, soprattutto in aree di conflitto.

Non solo si vuole promuovere la partecipazione attiva dei giovani riguardo alle politiche di peacebuilding, ma si vuole anche dare ai partecipanti l’opportunità di sviluppare competenze utili nell’ambito della facilitazione e conduzione di laboratori di educazione alla pace.

Il progetto è composto da una serie di corsi di formazione collegati fra di loro, che fanno parte di una formazione a lungo termine e che sono organizzati in collaborazione con due organizzazioni dei paesi dell'UE (Olanda e Ungheria) e tre organizzazioni dell’area del Caucaso (Ucraina, Georgia e Armenia).

 

Gli obiettivi del progetto sono i seguenti:

  • Acquisire competenze e strumenti per sviluppare laboratori educativi legati allo sviluppo di politiche di peacebuilding, studiando i meccanismi esistenti e le iniziative indirizzate ai giovani: grazie a questo, i partecipanti avranno modo di fare esperienza come facilitatori di attività relative all’educazione alla pace.
  • Supportare i giovani provenienti da Georgia, Armenia e Ucraina nello sviluppo delle proprie campagne di advocacy per la pace: il Caucaso vive, infatti, in prima persona il problema del conflitto e attraverso il progetto un gruppo di giovani sia del Caucaso che europei avranno l’opportunità di lavorare insieme, di scambiarsi esperienze e conoscenze legate alla risoluzione del conflitto.
  • Sostenere lo sviluppo di progetti e laboratori nell’area del Caucaso volti alla promozione della pace e comunicazione interculturale: durante il progetto si avrà modo, infatti, di lavorare sulla teoria ma anche sulla pratica avendo la possibilità di organizzare attività e progetto con il supporto di formatori esperti.

 

Il progetto vedrà la partecipazione di giovani provenienti da Italia, Olanda, Spagna, Georgia, Armenia e Ucraina.

 

REQUISITI:

  • Età: avere più di 18 anni
  • Essere altamente motivati al tema ed interessati all’area del Caucaso (Armenia, Georgia, Ucraina)
  • Avere esperienza di volontariato/attivismo in un’Associazione
  • Conoscenza dell’inglese: tutte le sessioni saranno tenute in inglese ed è richiesta la conoscenza della lingua per poter partecipare attivamente ai tre corsi.
  • Garantire la disponibilità per tutta la durata del progetto e la partecipazione ai 3 corsi di formazione.
  • Essere in possesso di passaporto in corso di validità (almeno valido fino al 31/12/2021)

 

PER ADERIRE: 

Inviare la domanda di partecipazione compilata, scaricabile dagli allegati,

a  adesioni@vicolocorto.org

 

© Artistiko Web Agency

?>